Parco Archeologico e Paesaggistico della Valle dei Templi

Parco Archeologico e Paesaggistico della Valle dei Templi

 
4.7
 
0.0 (0)
6206   0   9   0   0
Scrivi Recensione
Parco Archeologico e Paesaggistico della Valle dei Templi

Il Parco, ampio circa 1300 ettari, conserva uno straordinario patrimonio monumentale e paesaggistico che comprende i resti dell'antica città di Akragas e il territorio ad essa circostante sino al mare. Nella Valle dei Templi, dichiarata nel 1997 dall'Unesco "patrimonio mondiale dell'umanità", si trova uno dei maggiori complessi archeologici del Mediterraneo, immerso in un paesaggio agricolo di rara bellezza prevalentemente costituito da ulivi centenari e mandorli. Akragas fu una delle più importanti colonie greche della Sicilia, estesa circa 450 ettari, fondata circa il 582 a.C. da coloni provenienti dalla vicina Gela e da Rodi. Il sito prescelto fu un altopiano naturalmente protetto a Nord dalla Rupe Atenea e dal Colle di Girgenti e a Sud dalla lunga Collina dei Templi, delimitato ai lati dai fiumi Akragas e Hypsas confluenti a Sud in un unico corso alla cui foce era l'antico porto (emporion).

Fonte: www.parcodeitempli.net

DETTAGLI

Provincia
Agrigento
Località
Agrigento

Contatti

Telefono
0922621611
E-mail
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Riconoscimenti
Unesco - patrimonio dell'umanità

Immagini

Opinione autore

Voto medio 
 
4.7
Posizione 
 
5.0
Accoglienza 
 
4.0
Fruibilità 
 
5.0
Gestione 
 
5.0
Informazioni storiche-culturali sull'attrazione 
 
4.0
Esperienza del visitatore 
 
5.0

Templi spettacolari

Aggiungi Media
Trovi utile questa opinione? 

Recensione Utenti

Nessuna recensione inserita. Scrivi tu la prima!
Hai gia un account?
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Posizione
Più è facile raggiungere l'area più alto sarà il voto
Accoglienza
Fruibilità
Gestione
Informazioni storiche-culturali sull'attrazione
Esperienza del visitatore
Data
Recensione
Potrai caricare i contenuti multimediali dopo aver inviato la tua recensione.

Mappa

Alterna origine/destinazione